Gli Apnoici


Gli Apnoici sono persone che soffrono della Sindrome delle Apnee Ostruttive durante il sonno, detta OSAS, Obstructive Sleep APNEA Syndrome.
APNEA deriva dal termine greco "APNOIA" che significa "senza respiro" perché, nelle persone con apnee, la respirazione si arresta ripetutamente durante il sonno, per almeno 10 secondi e spesso più a lungo, anche per più di un centinaio di volte in una singola notte. L’OSAS, quindi, è caratterizzata da "pause" o interruzioni del normale respiro durante il sonno.


Per difendersi da questa pericolosa riduzione di apporto di ossigeno a livello cerebrale è necessario che il cervello "si risvegli", anche se per pochissimi secondi, cosa che a volte non viene neanche avvertita coscientemente dal paziente (cosiddetti "arousals"o micro-risvegli inconsapevoli).


Si distinguono tre tipi di apnee durante il sonno: ostruttive, centrali e miste:


L’apnea ostruttiva, che è caratterizzata dall’ostruzione delle vie aeree superiori in presenza di continuo sforzo respiratorio.

L’apnea centrale, che è la cessazione del flusso aereo accompagnata da assenza di sforzo respiratorio per momentanea mancanza dell’impulso neuronale a tutti i muscoli respiratori.

L’apnea mista, che è la cessazione del flusso aereo che tipicamente inizia senza sforzo respiratorio, ma si conclude con un progressivo sforzo respiratorio.